Ray Bradbury – Scrittore americano, uno dei principali autori fantasy del mondo

Ray Bradbury è uno degli autori fantasy più importanti del mondo. Oltre ad essere uno scrittore prolifico, avrebbe potuto anche essere riconosciuto per la sua gentilezza verso gli altri e per i suoi contributi alla comunità.

Bradbury era nato in una famiglia benestante, ma era evidente che non aveva ereditato i loro soldi. Suo padre morì quando Ray aveva solo tredici anni e sua madre decise che voleva che suo figlio crescesse in un ambiente diverso. Lo ha spostato da casa a vivere con i parenti da bambino in modo che potesse essere considerato “abbastanza buono” per le responsabilità degli adulti. Ha trascorso la maggior parte della sua prima infanzia nel paese, dove ha scritto racconti durante la crescita e la lettura di vari libri, inclusi quelli di Charles Dickens e John Greenleaf Whig Bible commentary.

Ray Bradbury è uno degli scrittori americani più famosi del XX secolo. La sua vita, il suo lavoro e la sua eredità sono diventati un’ispirazione per tutti durante la sua vita, ma fino a poco tempo il suo nome non era noto al di fuori dell’America. Secondo la definizione di Wikipedia:

Raymond Eugene “Ray” Bradbury (nato il 5 luglio 1920) è un autore americano noto per i suoi lavori di fantascienza. Tra questi ci sono Fahrenheit 451 (1953), The Martian Chronicles (1958), Something Wicked This Way Comes (1959), The Illustrated Man (1962), Dandelion Wine (1964) e molto altro.

Qui abbiamo una panoramica abbastanza completa dell’illustre carriera di autore di Ray Bradbury e dei suoi metodi di scrittura e di pensiero.

L’argomento è una selezione dei numerosi premi che Bradbury ha ricevuto per i suoi libri, il suo lungo incarico come presidente dei Science Fiction Writers of America (SFWA) e per altri motivi.

Ray Bradbury è uno degli autori americani più famosi. Le sue opere sono conosciute in tutto il mondo. Se sei un lettore, probabilmente avrai visto i suoi libri nella tua vita. È nato a Kansas City, Missouri, ed è cresciuto nella periferia di Chicago. Leggere le sue opere è diventato facile per lui quando ha iniziato a scrivere in tarda adolescenza, ma è stato ancora in grado di creare capolavori che rimangono popolari oggi.

Il lavoro di Ray Bradbury è un misto di fantascienza, romanticismo e letteratura fantasy che affronta temi futuristici come i viaggi nello spazio, i rapimenti alieni e i disastri ambientali.

Bradbury ha scritto più di 50 libri durante la sua vita (dal 1939 al 1998). I suoi lavori furono pubblicati da riviste pulp prima di essere stampati negli anni ’60 con la rivista The New Yorker che pubblicava altri cinque dei suoi racconti prima.

Ray Bradbury (1910-2005) è stato uno dei principali autori fantasy del mondo. Come scrittore, è stato influenzato da JRR Tolkien, TS Eliot e F. Scott Fitzgerald e dalle opere di Hemingway e Dostoevskij.

Ray Bradbury è stato uno dei più noti scrittori americani di racconti e romanzi. Come vincitore del New York Drama Critics Circle Award, è ampiamente considerato uno dei più grandi scrittori americani. È nato il 3 luglio 1919 a Brooklyn ed è morto a 88 anni il 4 ottobre 2012.